s

Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem ei est. Eos ei nisl graecis, vix aperiri consequat an.

Iscriviti alla newsletter

Asian Dub Foundation al primo posto delle classifiche in UK, con un inno antirazzista nel giorno della Brexit

Dopo un’intensa campagna sui social network, il singolo dell’inno antirazzista “Comin Over Here“, con il comico Stewart Lee, ha raggiunto il numero 1 nelle classifiche di download dei singoli nel Regno Unito, nel primo giorno della Brexit!

Il denaro raccolto da Comin ’Over Here sarà donato al Kent Refugee Action Network (KRAN), un ente di beneficenza che sostiene i giovani rifugiati che aspirano a vivere una vita indipendente e di successo nella comunità.

“Questo è un risultato sorprendente per un brano di sinistra che fa satira sulla retorica comune anti-immigrati. Ha coinvolto molto la gente perché è una canzone sia dura che divertente, due aspetti che raramente convivono. Siamo felici che questa unione insolita, fra uno dei comici più brillanti della Gran Bretagna e la band più radicale degli ultimi 20 anni, abbia provocato un sorriso di sfida in questi tempi molto difficili. Ci sono ancora molte persone là fuori che pensano che il Regno Unito dovrebbe rimanere un luogo aperto, progressivo e accogliente. È anche incredibile pensare che in termini di vendite effettive, ovvero di persone che hanno deciso di acquistare il brano piuttosto che ascoltarlo su di Spotify, eravamo davanti a Ed Sheeran, Wham e Dua Lipa! “

(Steve “Chandra” Savale, membro fondatore di Asian Dub Foundation)

Realizzato anche anche su vinile formato 12″, il singolo con vari remix è disponibile su tutte le piattaforme digitali di download e streaming: https://smarturl.it/CominOverHere-Remixs

Comin ’Over Here è tratto dal nuovo album della Asian Dub Foundation “Access Denied“, pubblicato a settembre 2020. Access Denied è stato realizzato dall’etichetta francese X-Ray Production, ed oltre a Stewart Lee comprende altre prestigiosi featuring fra cui i palestinesi 47 Soul, la celebre attivista per l’ambiente Greta Thunberg, la rapper cilena Ana Tijoux e Dub FX.